Foto di Fatima Calabrese - Lotzorai (OG) 2011
Visualizzazione post con etichetta IL SOGNO. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta IL SOGNO. Mostra tutti i post

lunedì 9 luglio 2012

IL SOGNO




Una giovane dama, figlia di re, lasciati i sovrani, cammina lungo un sentiero costeggiato da mura alte e lisce, alberi immensi dai tronchi possenti. 
Disseminati nel sottobosco giacciono terribili  spade e coltelli. Ella camminava tenendo tra le mani un prezioso scrigno.
All'improvviso...stanze, tante stanze da percorrere una dopo l'altra. Un rubinetto che gocciola dentro un vaso...
Si ritrova a partecipare ad un sontuoso banchetto, un convitto con numerosi ospiti: ogni meraviglia sulla tavola riccamente imbandita. 
Uno specchio...si avvicina, un paesaggio nel riflesso: boschi, monti, colline; lo scrigno sempre in mano...
Ancora un muro, l'ultimo, altissimo e liscio: sulla parete solo un serpente appena destato dal suo sonno....

Oltre il muro...il mare, immenso e in esso la morte. 
Una camera... entra... sul letto un'uniforme, su di essa due cappelli...uno dritto, uno rovescio...sui cappelli un serpente: lo scrigno non c'è più.

Una scala...sale, una caverna...entra, una fontana...beve...si sveglia.
Fatima Calabrese
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...