Foto di Fatima Calabrese - Lotzorai (OG) 2011

sabato 28 luglio 2012

Orme sul cuore

Lotzorai (OG) 2011 - Orme
"E quando finalmente ebbe ciò che desiderava, ciò per cui aveva perso il sonno e il lume della RAGIONE , si accorse che l'unica realtà possibile era quella vissuta nell'immaginazione..."


Il mare addosso

8 commenti:

  1. Fatima, i tuoi scritti sono sempre ricchi e profondi. Tu sai emozionare ed anche tanto. Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Simo, la tua presenza mi fa sempre piacere...

      Elimina
  2. ...sogno o realtà? E il dilemma nacque da questa carezza...l'immaginazione crea, il sogno illude, la realtà distrugge. Ma esiste il desiderio, che equivale a sperare, purché non si desideri l'impossibile...le mie paranoie non lasciano orme...pertanto...ps. cara Fatima, volevo dirti che ho trovato il tuo commento su 'chi amo?', notevole per profondità speculativa...complimenti...ciao e buona serata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima questa..."L'IMMAGINAZIONE CREA, IL SOGNO ILLUDE, LA REALTA' DISTRUGGE"...da incorniciare Sergio!

      Elimina
  3. è sempre lei....l'immaginazione a creare sempre la voglia di esprimere ciò che di piu profondo è rinchiuso nel nostro inconscio,però senza di lei come potremmo creare UNA COSA COSì BELLA come l'arte?...buona notte fatima...almeno che tu ora non sarai avvolta nella tua arte! mi raccomando riposati..))):

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra, lo farò, su un cuscino di sogni ma lo farò...

      Elimina
  4. questa frase la sento sulla pelle. Spesso passiamo un'infinità di tempo a crogiolarci nel pensiero di ciò che vorremmo,sia esso una cosa o una persona. Quella fantasia e quel desiderio che ci avvolge è sempre perfetto ,bello e irresistibile. Poi a volte,quando finalmente otteniamo l'ogetto sognato, come i bambini che hanno finalmente ottenuto il giocattolo tanto agognato o non ci interessa più o ci rendiamo conto che la fantasia e l'immaginazione hanno superato la realtà,dando un'aspettativa superiore e perciò non siamo più soddisfatti e pensiamo che infondo era meglio sognare.Bravissima,sai sempre come rendere alla perfezione un pensiero con l'ausilio di una semplice frase.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così, Audrey, è proprio così...

      Elimina

CIAO, DIMMI A COSA PENSI...◕‿◕

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...