Foto di Fatima Calabrese - Lotzorai (OG) 2011

venerdì 7 settembre 2012

Una nuvola di pensieri

"Anche stavolta era rimasta col bicchiere pieno e il cuore vuoto. Una sciarpa di pensieri, morbida come la sua BOCCA, a scaldare la solitudine. Non l'amava, certo, ma cos'era dunque quella sagoma vuota che le stava davanti, se non la sua fredda assenza, che piano diventava intollerabile mancanza
Una nuvola di pensieri, calda come la sua BOCCA, a scaldare la solitudine..."

5 commenti:

  1. Che bella!!! Chissá cos'è? Forse il voler colmare quel posto che era stato occupato per troppo tempo da qualcuno...forse è cosi per me a volte...brava,leggendoti ti apprezzo sempre di più
    kiss

    RispondiElimina
  2. E se quella nuvola di pensieri non fosse mai stat occupata da nessuno? se fosse seziente già di suo? Se fosse solo stata creata per scaldare quella dolce e triste solitudine? Chi mai può dirlo!?
    Faty passando da qui non rimango mai deluso...sempre più sensibile e dolce il tuo cuore, sempre più raro i pensiero che nasce dalla tua anima!
    Vita lunga e prospera Faty!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Legolas e i tuoi passaggi sono sempre molto graditi...
      Un abbraccio

      Elimina
  3. ...ho sempre sostenuto che i danni in amore non si riparano, se non perché colpito nella sua stessa essenza: la dignità...e che forse soltanto il tempo può quello che l'amore stesso non concede: ricolmare un'assenza...un bacio sincero in quel cuore vuoto...

    RispondiElimina
  4. Ci sono ricordi di persone amate che rimangono stampati per la vita nella nostra mente.......Come cancellarli? Forse, andando a ricercarli, tirarli fuori dall'oblio e sciogliere i nodi....Cristina

    RispondiElimina

CIAO, DIMMI A COSA PENSI...◕‿◕

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...