Foto di Fatima Calabrese - Lotzorai (OG) 2011

venerdì 7 settembre 2012

SWING IT LOW

-"Però, se non altro sei coerente con te stessa nel non esserlo affatto".
- "Perchè dici così?"
- "Perchè se uno decide di tacere non può far passare le parole dalla porta sul retro, sperando che l'altro non se ne accorga"
- "Forse uno lo fa perchè in realtà di tacere non ne ha nessuna intenzione..."
- "E' come andar via e restare ad origliare fuori dalla porta, sperando che qualcuno la apra al posto tuo e ti faccia rientrare. O bussi o levi il disturbo...".
- "Forse questa volta hai ragione. Ma chiudere le porte non è mai facile, meglio lasciarle socchiuse".
- "Si meglio lasciarle semiaperte. Lo so, io ho sempre ragione".
Continuò a guardarsi allo specchio per mezzo minuto ancora, cercando di decifrare le sue espressioni, poi spense la luce e andò a dormire...

Il mare addosso

3 commenti:

  1. Riflessione più che giuste, ciao Fatima e buona giornata

    RispondiElimina
  2. Una bella canzone,belle parole ma da non prendere tutte alla lettera sirena..è e rimane, una bella canzone..
    Zio mai..

    RispondiElimina
  3. Emozioni in un...battente che forse ormai è troppo tardi per tenerlo socchiuso.
    Sempre emozionante e vibrante per l'anima passare a leggerti, Faty, ti auguro vita lunga e prospera.

    RispondiElimina

CIAO, DIMMI A COSA PENSI...◕‿◕

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...