Foto di Fatima Calabrese - Lotzorai (OG) 2011

mercoledì 12 settembre 2012

NON FIDARTI DI ME

"Penombra nella piccola stanza. Rossi tendaggi ricamati in ORO, vapori di legnosi profumi danzavano nell'aria in volteggianti sagome in divenire, mentre musiche di un lontano oriente smarrivano i loro corpi nei piaceri dell'A.M.O.R.E.
- "Non fidarti di me, non fidarti..."
- "Mi fido dei tuoi occhi"
- "Non fidarti dei miei occhi..."
- "Mi fido della tua bocca"
- "Non fidarti della mia bocca, non fidarti..."
- "Allora mi fiderò del mio cuore"
- "Di quello devi fidarti meno di tutto il resto, perchè in esso alberga il tuo amore e l'A.M.O.R.E. non vede, 
                   non sente, 
                     non vuole..."

Il mare addosso

3 commenti:

  1. Del tuo cuore fidati sempre, lui non sbaglia mai, ma soprattutto è invincibile nessun maleficio può batterlo ...vince sempre lui ...ciao
    Bellissimo blog, complimenti !

    RispondiElimina
  2. Jè beddo..motto beddo.. ;-)

    RispondiElimina
  3. Fidarsi del proprio cuore? Mha...ho le mie buone ragioni per non farlo più! Il più delle volte con sentimenti ingenui e fin troppo vulnerabili porta sempre dolore e agonia...si, vero è altresi che vince...sempre! Questo è un'altro...inconveniente! Molto meglio fidarsi della fredda logica ma almeno ci si abitua pian piano ed evitare i dolori e le fitte lancinanti. Allora largo ai sogni, alle cosi dette illusioni, all'irreale, dove tutto può accadere, dove l'errore ed il dolore non albergano di certo, dove ogni cuore riesce dolcemente finanche a mentire.
    Vita lunga e prospera Faty

    RispondiElimina

CIAO, DIMMI A COSA PENSI...◕‿◕

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...